Come fare la pizza croccante anche in casa

Alt="Pizza"Pizza croccante anche in casa? Mi ci sono voluti diversi esperimenti (per diversi intendo almeno una pizza a settimana per diversi mesi), ma alla fine ho trovato l’ingrediente segreto!

Vivendo in America, dovevo assolutamente imparare a fare bene la pizza in casa. Anche perchè si sa che in America hanno un concetto diverso di pizza. Soprattutto qui a Chicago, dove la loro pizza è la Deep dish pizza, una sorta di torta/pizza/calzone.

Le difficoltà non sono state poche. Non hanno le stesse varietà di farina che abbiamo noi, non hanno il lievito di birra, insomma le basi! Ho risolto con farina all purpose (per tutti gli usi) e una scorta annuale di lievito in polvere che mi porto dall’Italia.

Per riuscire ad ottenere la croccantezza tipica della pizza da pizzeria, ho capito che alla semplice farina, dovevo unire un po’ di farina di semola. Ovviamente non otterrete mai una pizza identica a quella della pizzeria, non avendo il forno adatto, ma si avvicina molto.

……………………………
PREPARAZIONE: 10 min
COTTURA: 10 min
RIPOSO: 2 ore
TEMPO TOTALE: 2 ore e 20 min
DOSI: 2 persone
…………………………………
INGREDIENTI

300 gr di farina 00

200 gr di farina di semola

300 ml di acqua tiepida

2 cucchiai di sale

2 cucchiaini di zucchero

1 bustina di lievito in polvere

500 gr polpa di pomodoro

1 mozzarella (con poca acqua)

origano q.b.

sale q.b

pepe nere q.b.

olio d’oliva q.b.

………………………………..
PREPARAZIONE
  1. Preparare l’impasto almeno due ore prima.
  2. Metti in una ciotola capiente le due farine, il lievito, lo zucchero e l’olio.
  3. Sciogli due cucchiai di sale nell’acqua tiepida.
  4. Aggiungi l’acqua all’impasto, poco per volta, mescolando.
  5. Finita tutta l’acqua, continua a impastare con le mani per qualche minuto.
  6. Ottenuto un impasto liscio ed uniforme, rimettilo nella sua ciotola coprendo con pellicola trasparente e un panno pulito. Lascia riposare per 2 ore.
  7. In una ciotolina versa la salsa di pomodoro e condiscila con olio, sale, pepe ed origano.
  8. Taglia la mozzarella a pezzettini.Alt="Step 3-4"
  9. Passate le due ore, accendi il forno a 250°. Dividi la massa in due panetti. Stendi il primo panetto con un mattarello.
  10. Posiziona l’impasto nella teglia da pizza e condisci con la salsa. Segui lo stesso procedimento con il secondo panetto.Alt="Step 4-5"
  11. Inforna la pizza per 5 minuti, dopo di che sforna la pizza, aggiungi la mozzarella e inforna di nuovo per altri 5 minuti.
  12. Sfornate e servite la vostra pizza.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: